Indennizzo 600 euro Imprenditori Agricoli Professionali o I.A.P.

Dettagli sul bonus per IAP, coadiuvanti e coadiutori di artigiani e commercianti

Con la circolare n. 49 di ieri, l’Inps fornisce i primi chiarimenti sull’indennità di 600 euro relativa ai lavoratori autonomi iscritti all’assicurazione generale obbligatoria (Ago) dell’Inps. La circolare precisa che rientrano nell’indennizzo le figure degli imprenditori agricoli professionali iscritti alla gestione autonoma agricola, nonché i coadiuvanti e coadiutori di artigiani e commercianti. Chiarimento, questo, particolarmente rilevante.

Studio Commercialisti Associati “Mazzaferro-Sardo”

Per la presentazione della domanda la circolare dedica un paragrafo alle modalità per l’accesso alle suddette prestazioni. Le modalità sono:
● Pin rilasciato dall’Inps,
● Spid di livello 2 o superiore,
● Carta d’identità elettronica 3.0,
● Carta nazionale dei servizi.
Se non si è in possesso dei servizi è possibile procedere con una modalità semplificata passando attraverso il portale dei servizi dell’Inps (come anticipato nella nostra precedente mail, sarà sufficiente la sola prima parte del Pin Inps di 8 cifre).
In alternativa al portale web, le richieste possono essere effettuate tramite il servizio di Contact Center integrato, telefonando al numero verde 803 164 da rete fissa (gratuitamente), oppure al numero 06 164164 da rete mobile (a pagamento, in base alla tariffa applicata dai diversi gestori). Anche in questo caso, il cittadino può avvalersi del servizio in modalità semplificata, comunicando all’operatore del Contact Center la sola prima parte del PIN.
Il rilascio di tale nuovo servizio sarà comunicato dall’Inps con apposito messaggio di prossima pubblicazione.
Cordiali saluti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *